The Unloved, Parte 7: At Long Last Love

La serie di video di Scout Tafoya 'Il non amato' continua, abbastanza opportunamente (visto il titolo!), con ' Finalmente amore .' Questo musical flop del 1975, che finalmente è diventato disponibile su Blu-ray , è conosciuto come il film che ha quasi messo fine al periodo del genio del regista Peter Bogdanovich. L'ex giornalista cinematografico, storico e narratore è passato alla regia con ' Obiettivi ,' ha avuto tre successi nei primi anni '70, ' L'ultimo spettacolo di immagini ,' ' Che succede doc? ' e ' Luna di carta ,' prima di sfogarsi con questa commedia musicale di Burt Reynolds-Cybill Shepherd-Madeline Kahn. Il suo cast era, per dirla educatamente, non assi nel canto e nel ballo, ma continuava come se fossero la generazione successiva di Astaire e Rogers, interpretando Cole Le canzoni di Porter sul set, con i microfoni che registrano il loro canto dal vivo e del momento, note bemolle, ritmo difettoso e tutto il resto.

Come sottolinea Scout nel suo pezzo, il film è stato distrutto praticamente da tutti i critici in vita, in parte perché era un intruglio leggero come una piuma durante un periodo piuttosto cupo del cinema americano, ma soprattutto perché, a parte Kahn, nessuno degli attori principali sapeva cantare al livello delle star della musica che i dettagli del periodo del film si sforzavano di evocare. C'era la sensazione che fosse stato perpetrato un sacrilegio anche se si trattava di un lieve caso di faccia tosta. Bogdanovich ha continuato a fare lungometraggi (tra cui 'Saint Jack' del 1979, un cult la cui reputazione è cresciuta negli ultimi anni), ma non ha mai recuperato il suo slancio iniziale di carriera. Il titolo del film è diventato sinonimo di grossolano superamento della regia, almeno fino al 1979 ' Apocalisse ora ' e '1941' è arrivato. Reynolds ha avuto altri dieci anni solidi di successi in lui, anche se ha imparato la lezione e non è mai apparso in un altro musical (oops:  ' Il miglior bordello del Texas '). La Shepherd è stata in parte redenta quasi dieci anni dopo quando è apparsa nella serie di successo della ABC ' Chiaro di luna ' di fronte Bruce Willis , dove è stata chiamata a scherzare in modo affascinante e occasionalmente a cantare e ballare.

Peccato; come Coppola, Spielberg e altri registi di quel periodo, Bogdanovich era uno speleologo avventuroso il cui senso del divertimento corrispondeva alla sua ambizione. Stava solo scherzando con un budget di diversi milioni di dollari. Quasi nessuno è autorizzato a correre questo tipo di rischi ora, comunque non a livello di Hollywood. L'eredità più notevole del film è probabilmente la versione cinematografica di 'Les Miserables' di Tom Hooper, anch'essa fusa con una tecnica audio dal vivo sul set con esibizioni fallite di un cast che sembrava aver eliminato ogni pensiero di imbarazzo. le loro menti. Il film di Hooper ha suscitato molte delle stesse lamentele sulle prestazioni scadenti, sebbene il pedigree di Broadway del materiale originale abbia almeno impedito ai critici di chiedersi perché qualcuno con mezzo cervello avrebbe tentato un'impresa così ridicola. -- Matt Zoller Seitz



Per leggere un'intervista a Shepherd, fare clic su qui .

The Unloved - At Long Last Love da Roger Ebert.com Su Vimeo .


Per guardare altri video saggi di Scout Tafoya dalla sua serie The Unloved, fai clic qui .